Fiarì @ Teatro Baretti per la stagione 2018/2019 “Il tempo del disinganno”

collage_compositrici

ORLANDO: A BIOGRAPHY

Spettacolo per parole e musica intorno a Virginia Woolf

Kaija Saariaho (1952)
Oi Kuu (1990)
per clarinetto basso e violoncello

Virginia Guastella (1979)
So far* so good (2014, revisione 2018)
per sestetto

Julia Wolfe (1958)
Singing in the dead of night (2008)
per sestetto

Jennifer Higdon (1962)
Zaka (2003)
per sestetto

Fiarì Ensemble
Alessandra Masoero, flauto e flauto contralto
Gianluca Calonghi, clarinetto e clarinetto basso
Paolo Volta, violino
Massimo Barrera, violoncello
Riccardo Balbinutti, percussioni
Gianfranco Montalto, pianoforte

Giancarlo Judica Cordiglia, voce recitante
Marilena Solavagione, direttore

La creatività al femminile si presenta attraverso parole e suoni in modi sempre mutevoli, mai prevedibili. Ispirati dal personaggio eponimo del romanzo di Virginia Woolf, abbiamo voluto creare un contrappunto tra i capitoli del libro e i suoni accostando differenti visioni del comporre nel XX e XXI secolo: dalla raffinata scrittura di Kaija Saariaho all’estroversione timbrica e ai suoni densi e pulsanti di Virginia Guastella, Julia Wolfe e Jennifer Higdon. L’elevata temperatura emotiva è tratto comune di ogni brano.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>